Saint-Jean-Cap-Ferrat

Calma, lusso e voluttà sono le parole d’ordine di questa penisola situata tra Nizza e Monaco.

L’antico borgo marinaro è diventato un’ambita meta di villeggiatura all'inizio del secolo scorso, con l'arrivo delle ricche famiglie straniere. Sono state edificate grandi proprietà, come la Villa Ephrussi di Rothschild. Qui hanno soggiornato anche molti artisti, come Jean Cocteau che ha lasciato il segno del suo passaggio a Villa Santo Sospir.
Otto km di sentieri percorrono il litorale e offrono un panorama eccezionale. Le spiagge e le insenature sono un vero e proprio invito alla quiete, ma gli amanti di una vacanza più sportiva vi possono praticare tutti gli sport nautici.

Da vedere: il porto, la cappella di Sainte-Hospice del XVIII secolo e la Vergine di bronzo, la villa Ephrussi de Rothschild con i suoi giardini tematici, il museo delle conchiglie, la villa Santo Sospir.

Contatta

Nome(Obbligatorio)
Indirizzo postale
Pays
Tipi di file accettati: jpg, png, pdf, doc, Dimensione max del file: 16 MB.
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.