Quai Rauba Capeu

Dal Quai Rauba Capeu, situato ai piedi della collina del castello, la vista sulla città è imprendibile, ma questo luogo è diventato una tappa imprescindibile per l’ormai famoso hashtag gigante "I Love Nice".

Il Quai Rauba Capeu, lungo soltanto 300 metri, è il prolungamento della Promenade des Anglais e del Quai des Etats Unis. Il suo nome in nizzardo significa «ruba cappello» perché l’estremità più avanzata del molo verso il mare è anche quella più esposta al vento. È per certo il punto della città dove si gode la vista migliore: da qui, infatti, si può ammirare tutta la Promenade des Anglais fino alle piste di atterraggio dell'aeroporto. Del resto la scelta di collocare qui l'hashtag gigante "I Love Nice" non è stata affatto casuale: con la Baie des Anges sullo sfondo, è senza dubbio l’installazione della città più fotografata negli ultimi anni.
Oltre a questa scultura moderna, il molo è tutto un susseguirsi di altri punti di interesse più storici, tra cui l’imponente monumento ai caduti scavato direttamente nella roccia e la meridiana dipinta sul terreno. Meno noto è il fatto che la Madonna del Mare sia immersa qui, a 15 metri di profondità. Il Quai Rauba Capeu nel 2004 è stato premiato con il Prix Grand Public de l'Architecture nella categoria Pianificazione urbana.

Turismo adattato

  • Accessibile in carrozzina autonomamente

Contatta

Nome(Obbligatorio)
Indirizzo postale
Pays
Tipi di file accettati: jpg, png, pdf, doc, Dimensione max del file: 16 MB.
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.